top of page

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

ATTUALMENTE ORDINE PRESTABILITO

USCITO il 15 novembre

€22

Genitori animali.jpg

Genitori di animali domestici

"La vita inizia da un uovo. Questo è ciò che hanno in comune tutti gli animali, dagli invertebrati ai mammiferi, passando per uccelli, pesci, anfibi e rettili. Tuttavia, ogni specie sviluppa i propri comportamenti genitoriali e in questo ambito gli animali mostrano una creatività sorprendente! Gli scarafaggi “allattano” i loro piccoli, le rane fanno crescere i loro girini in sacchetti marsupiali mentre gli uccelli costruiscono nidi la cui complessità rasenta un'opera d'arte. I canguri, invece, sono in grado di fermare lo sviluppo dell'embrione per diversi mesi"

Raymond Nowak racconta tutte le fasi della genitorialità: l'accoppiamento, la gravidanza, la deposizione delle uova o la nascita. Poi vengono l'educazione, la cura dei più piccoli e la possibile separazione. Essere genitori non è sempre sinonimo di affetto, ma spesso di sacrificio, perché l'obiettivo da raggiungere è chiaro: perpetuare i propri discendenti. »

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

ATTUALMENTE ORDINE PRESTABILITO

USCITO il 15 novembre

€22

Genitori animali.jpg

Genitori di animali domestici

"La vita inizia da un uovo. Questo è ciò che hanno in comune tutti gli animali, dagli invertebrati ai mammiferi, passando per uccelli, pesci, anfibi e rettili. Tuttavia, ogni specie sviluppa i propri comportamenti genitoriali e in questo ambito gli animali mostrano una creatività sorprendente! Gli scarafaggi “allattano” i loro piccoli, le rane fanno crescere i loro girini in sacchetti marsupiali mentre gli uccelli costruiscono nidi la cui complessità rasenta un'opera d'arte. I canguri, invece, sono in grado di fermare lo sviluppo dell'embrione per diversi mesi"

Raymond Nowak racconta tutte le fasi della genitorialità: l'accoppiamento, la gravidanza, la deposizione delle uova o la nascita. Poi vengono l'educazione, la cura dei più piccoli e la possibile separazione. Essere genitori non è sempre sinonimo di affetto, ma spesso di sacrificio, perché l'obiettivo da raggiungere è chiaro: perpetuare i propri discendenti. »

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

DISPONIBILE IL 23/10/04

€18

nella testa di un cavallo.jpg

nella testa di un cavallo

"Animale emblematico e affascinante, il cavallo intrattiene un rapporto ancestrale con l'uomo. Per capirlo meglio, Léa Lansade ci immerge nei pensieri equini. Attraverso gli esperimenti che ha realizzato, dimostra come trasmette le sue emozioni attraverso le sue espressioni facciali, descrive la sua grande sensibilità, ci insegna a mettere alla prova la sua personalità e rivela le sue sorprendenti capacità cognitive.In un momento in cui il benessere dell'animale è al centro delle preoccupazioni, conoscere i suoi bisogni fondamentali o identificare i suoi segnali di paura e di gioia diventa essenziale. offre l’autore in questo libro, tanto originale quanto affascinante!”

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

ATTUALMENTE IN LIBRERIA

€ 19,90 - 256 pagine

9782379313776-v50.jpg

nella pelle di un dinosauro

"Ogni spettatore di Jurassic Park lo sa: i rapaci cacciano in branco, aprono le porte con le loro zampette e piazzano trappole mortali; i tirannosauri non hanno l'olfatto ma percepiscono il minimo movimento.


Queste capacità corrispondono alla realtà? Grazie alle più recenti scoperte scientifiche ci ritroviamo nei panni dei dinosauri. Come hanno visto, cosa hanno annusato, cosa hanno sentito? Erano stupidi o intelligenti come le scimmie? Hanno sentito dolore? Vivevano da soli o in gruppo? Per la prima volta un paleontologo ha riportato in vita queste creature estinte da 66 milioni di anni.

Come bonus, scoprili in realtà aumentata!”

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

ATTUALMENTE DENTRO

BIBLIOTECA

€18 - 256 pagine

Copertina dell'ape.jpg

a cosa pensano le api

E all'improvviso ti trovi nella testa di un'ape...

 

Hai mai osservato un'ape? Da vicino, con attenzione, senza disturbarla? Forse ti sarai chiesto cosa stesse succedendo nella sua testa. Aveva paura? Ti ha almeno notato? Come noi, gli insetti hanno un cervello. Ma, a differenza del nostro, è minuscolo. Quindi a cosa può servire? Gli insetti sono intelligenti? Hanno una coscienza? Un senso creativo? Provano emozioni?

 

Attraverso mille scoperte, aneddoti e riflessioni sulle api e sugli insetti in generale, Mathieu Lihoreau svela le affascinanti capacità cognitive di queste creature in miniatura. Ribaltando il nostro pensiero su di loro, questo libro incoraggia il rispetto per l'infinitamente piccolo, che è piccolo quanto le sue dimensioni!

“Il lavoro di Mathieu Lihoreau sull’intelligenza degli insetti sembra inesauribile”

L'Espresso

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

ATTUALMENTE

IN LIBRERIA

€18 - 256 pagine

Tutti i sessi sono in nature.jpg

Tutti i sessi

sono in natura

"Il sesso è una cosa strana. Tra l'ermafroditismo del lombrico, gli amplessi omosessuali dei leoni e la transessualità dell'orata, la natura presenta una moltitudine di sessualità. Alcune si abbracciano senza penetrazione mentre altre sfoggiano peni. Per entrambi, l'eterosessualità è lungi dall'essere la regola.

 

Ma cosa ci dicono la masturbazione dei macachi o l'incostanza sessuale dei delfini? Che non è la procreazione a guidare l'animale nell'azione ma la ricerca del piacere.

 

In questo universo in cui le sessualità diventano distorte e ingarbugliate, Thierry Lodé rivela il vero ruolo del sesso che non è altro che il motore dell'evoluzione, quello che rende possibile la biodiversità.

Il mondo dei libri

“La sessualità animale è un vaso di Pandora”

Il lupo (002).jpg

ATTUALMENTE

IN LIBRERIA

€18 - 256 pagine

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

il lupo,

questa persona non amata che noi sembra

"L'immagine del lupo crudele e sanguinario nutre la nostra fantasia da millenni. Scardinando la favola spaventosa, la scienza ci restituisce un ritratto completamente diverso.

 

Il lupo non è un predatore solitario, vive in una famiglia unita, sotto la tutela di una coppia fedele, alleva i suoi piccoli in comunità e pratica la caccia ecologica. È altruista e difende ardentemente i membri del suo branco.

In questo saggio, tanto appassionato quanto solidamente documentato, l'etologo Pierre Jouventin ricorda che l'uomo strinse nel Neolitico un'alleanza con l'antenato del cane, che ne cambiò il destino.

È ora di porre fine al mito del lupo cattivo!”

“Pierre Jouventin si pronuncia contro la sorte del predatore in Francia”

Le Figaro

la bestia che è in noi

È lì, in agguato dentro di noi. Lo mettiamo a tacere, lo soffochiamo, lo esecriamo. La “bestia che è in noi” ci riporta all’istinto, all’incontrollabile, all’immorale. Allontanarci da esso ci rassicura sul nostro posto nell’universo.

Come siamo arrivati a pensare alla nostra animalità in opposizione alla nostra umanità? Questo ragionamento ha realtà scientifica? Gli esseri umani sono così diversi dagli animali? Ha un'intelligenza speciale? È solo a ridere, ad amare, a piangere? Avere morale, fare la guerra? 

Attraverso le affascinanti scoperte fatte da etologi, antropologi e archeologi, questo libro decifra i nostri comportamenti in base alle loro radici animali. Decostruendo molte credenze, la nostra animalità diventa questo “alfabeto formidabile e profondo”, che Victor Hugo ha descritto così bene.

Abbastanza per cambiare profondamente la nostra visione del regno delle bestie di cui facciamo parte...

"Un'opera salutare scritta con penna attenta."

Curioso dal vivo

La bestia dentro di noi Cover.jpg

Addetto stampa

Lola Schidler

lola.schidler@humensis.com

01 55 42 84 79

ATTUALMENTE

IN LIBRERIA

€18 - 256 pagine

bottom of page